violazioni aziendali mascherina sul lavoro
Se ti piace l'articolo, condividilo

Messaggio rivolto a tutte le aziende e ai datori di lavoro che impongono l’uso della mascherina ai propri dipendenti sul luogo di lavoro:
Vi informo che tale Vs coartazione concretizza le seguenti violazioni di Legge, tutte norme di livello superiore alle vostre disposizioni aziendali:

  • Art. 85 del TULPS;
  • Legge 152/1975;
  • Legge 155/2005 art 4;
  • Art. 28 della Costituzione Italiana;
  • Art. 5 della Convenzione di Oviedo;
  • Art. 3 Dichiarazione Universale dei diritti dell’uomo;
  • L.848/1955;
  • D.L 125/2020;
  • D. Lgs. 81/2008
    Cito solo 2 reati che si configurerebbero:
    art. 610 c.p. violenza privata;
    art. 414 c.p. istigazione a delinquere.

  • Detto ciò, sappiate che sarà tenuto conto delle violazioni tutte, e i legali adiranno ogni sede opportuna, sia civile che penale, per difendere i diritti dei propri assistiti, ed anche personalmente nei confronti di tutti i soggetti che risulteranno responsabili per aver agito, con condotte attive e/o omissive, abusando del potere inerente all’esercizio delle proprie funzioni.

Fonte: Avv.to Francesco Cinquemani

Uso improprio delle mascherine sui luoghi di lavoro