TCIH e SIM
Se ti piace l'articolo, condividilo

La Dichiarazione del popolo per l’assistenza sanitaria tradizionale, complementare e integrativa

TCIH: Per un’assistenza tradizionale, complementare e integrativa, per un approccio centrato sull’intero sistema “uomo” e non sulla malattia, SIM aderisce a questo appello internazionale: “…L’assistenza sanitaria che desideriamo si concentra sull’intera persona, è partecipativa, rispetta le scelte individuali e la diversità culturale e integra l’esperienza clinica e i valori del paziente con le migliori informazioni di ricerca disponibili. Il pieno accesso all’assistenza sanitaria tradizionale, complementare e integrativa dovrebbe far parte del diritto alla salute.Clicca qui per firmare

Definizioni:

L’assistenza sanitaria tradizionale, complementare e integrativa (TCIH) si riferisce alla collaborazione rispettosa tra i vari sistemi sanitari e i loro operatori sanitari con l’obiettivo di offrire un approccio alla salute centrato sulla persona e olistico.

L’assistenza sanitaria che desideriamo

  • Si concentra sull’intera persona nelle sue dimensioni fisiche, mentali, sociali e spirituali
  • È incentrato sul paziente e supporta l’autoguarigione e la creazione di salute
  • È partecipativo e rispetta le scelte individuali
  • È basato sull’evidenza integrando l’esperienza clinica e i valori del paziente con le migliori informazioni di ricerca disponibili
  • Rispetta la diversità culturale e le differenze regionali
  • È parte integrante della comunità e della salute planetaria
  • Utilizza risorse naturali e sostenibili rispettose della salute del nostro pianeta
  • Integra pratiche tradizionali, complementari e biomediche in modo collaborativo e di supporto

Vantaggi e limitazioni

Apprezziamo i vantaggi della medicina convenzionale/biomedicina. Allo stesso tempo, ne riconosciamo i limiti, tra cui:

  • Le opzioni terapeutiche insufficienti fornite dalla medicina convenzionale, in particolare per le malattie croniche/non trasmissibili (MNT)
  • Frequenti effetti collaterali dei trattamenti biomedici e aumento della resistenza antimicrobica
  • Frammentazione dell’assistenza dovuta all’aumento della specializzazione e ai limiti di un modello basato sulla malattia

Ispirazioni e preoccupazioni

Siamo ispirati dai paesi che stanno integrando con successo TCIH nei loro sistemi sanitari. Tuttavia, siamo preoccupati per:

  • Paesi che bloccano, limitano o sottovalutano la pratica del TCIH
  • Segnalazione mediatica disinformata o sbilanciata di TCIH
  • Finanziamenti pubblici insufficienti per la ricerca TCIH
  • Rischio di ridotta disponibilità per TCIH e pratiche non regolamentate in alcuni paesi

Il nostro invito all’azione

Tutti i paesi:

  • Garantire il pieno accesso a TCIH come parte del diritto alla salute
  • Includere TCIH nei sistemi sanitari nazionali
  • Fornire l’accreditamento degli operatori sanitari TCIH in conformità con gli standard di formazione internazionali per garantire un’assistenza di alta qualità
  • Garantire l’accesso e la sicurezza dei farmaci TCIH attraverso percorsi normativi specifici
  • Finanziare la ricerca su TCIH e diffondere al pubblico informazioni affidabili su TCIH

Tutti gli operatori sanitari:

Promuovere una collaborazione rispettosa tra tutte le professioni sanitarie per raggiungere un approccio olistico e incentrato sulla persona all’assistenza sanitaria

Tutti i media e le pubblicazioni:

Garantire rapporti accurati ed equi su TCIH tcih.org

Seguici anche sui nostri Social

Telegram Sfero Odysee Odysee

Fonte: SIM

TCIH e SIM