Obbligo mascherine
Se ti piace l'articolo, condividilo

Covid
obbligo mascherine
in ospedali e Rsa:
PROROGA

L’obbligo di indossare le mascherine anti-covid in ospedali, strutture sanitarie e Rsa, in scadenza il 31 dicembre, “sarà riprorogato, almeno fino a primavera“.
Lo ha annunciato il ministro della Salute, Orazio Schillaci, ospite di Adnkronos Live.

Schillaci dichiara:

“Una delle poche cose che mi ha un po’ infastidito, da quando sono diventato ministro, è che qualcuno ha scritto, e continua ancora oggi a farlo, che volevamo togliere questo obbligo e poi ci abbiamo ripensato.
Non ci abbiamo mai ripensato.
Non abbiamo tolto l’obbligo e lo riprorogheremo: indossare le mascherine in ospedale è una forma di rispetto verso i pazienti più deboli”

Il ministro sta discutendo la questione con gli esperti e a breve, dunque, arriverà la proroga dell’obbligo.

Cosa ne pensano gli esperti

Massimo Andreoni, primario di infettivologia al Policlinico Tor Vergata di Roma e direttore scientifico della Società italiana di malattie infettive e tropicali (Simit) dichiara all’Adnkronos Salute:

“Credo che sia saggio prolungare l’obbligo delle mascherine per le Rsa e gli ospedali. Bene quindi l’annuncio del ministro Schillaci”
“aspettare ancora a togliere questo obbligo è corretto, c’è il Covid e l’influenza, tra 3-4 mesi la situazione epidemiologica sarà molto diversa”

Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe, commentando l’annuncio del ministro ospite di Adnkronos Live, twitta:

“L’obbligo di mascherine in ospedali, strutture sanitarie e Rsa sarà riprorogato, almeno fino a primavera.
Grazie ministro Schillaci”

Walter Ricciardi, docente di igiene all’Università Cattolica di Roma, commenta:

“E’ un’ottima notizia”
“E’ una decisione che mi aspettavo, perché si tratta di uno strumento ormai consolidato di protezione in ambienti ospedalieri innanzitutto nei confronti dei pazienti, in particolare i più fragili, ma anche degli operatori”
“Sono ovviamente molto contento di questa scelta che tutela le persone all’interno di quei luoghi che sono deputati all’assistenza e alla cura”.

Ad appoggiare la p proroga dell’obbligo dell’uso della mascherina in ospedale e Rsa è anche l’Ordine dei Medici.

Filippo Anelli, presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri (Fnomceo), dichiara:

“Mi sembra una scelta saggia. Non solo per il Covid, ma anche in presenza di una stagione influenzale straordinaria per intensità”
“In ospedali e nelle Rsa ci sono persone estremamente vulnerabili e per le quali questi due virus sono molto rischiosi.
L’influenza, tra l’altro, ha raggiunto i livelli più alti di incidenza degli ultimi 10 anni”

FONTE: adnkronos

Seguici anche sui nostri Social

Telegram Sfero Odysee Odysee
Obbligo mascherine