La prova lampante del fallimento? Haiti!
Se ti piace l'articolo, condividilo

La prova lampante del fallimento? Haiti! Attuale tasso di vaccinazione 1,4% e uno dei tassi di mortalità Covid PIÙ BASSI AL MONDO

I dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) hanno mostrato che solo 837 persone sono morte ad Haiti dall’inizio della pandemia, con un tasso di vaccinazione dell’1,4% su 11,6 milioni di abitanti.

“Ad Haiti , dal  3 gennaio 2020 al 7 luglio 2022 , ci sono stati  31.703 casi confermati  di COVID-19 con  837 decessi , segnalati all’OMS. Al  24 giugno 2022 sono state somministrate in totale  342.724 dosi di vaccino “, secondo i dati dell’OMS.

Al 24 giugno, solo l’1,4% della popolazione era completamente vaccinata. Haiti aveva una popolazione di 11.681.526 persone giovedì 7 luglio 2022, secondo i dati di Worldometers .

Al 24 giugno, solo l’1,4% della popolazione era completamente vaccinata. Haiti aveva una popolazione di 11.681.526 persone giovedì 7 luglio 2022, secondo i dati di Worldometers.

A differenza dei paesi che hanno vaccinato la maggior parte della loro popolazione, Haiti è sopravvissuta agli impatti del Covid-19.

A differenza dei paesi che hanno vaccinato la maggior parte della loro popolazione, Haiti è sopravvissuta agli impatti del Covid-19.

Vogliamo dare uno sguardo ai paesi maggiormente vaccinati?

Israele – 72% vaccinati
Israele non ha un alto tasso di vaccinazione completa (66%), ma il paese ha abbracciato con entusiasmo tutti i booster proposti: quattro. Nonostante tutto, quest’anno Israele ha registrato il più alto tasso di mortalità per COVID-19 mai registrato.

Italia – 84,27% vaccinati

L’ Italia si piazza tra i primi paesi più vaccinati al mondo, con l’84,27% di vaccinati e il 67,22% di vaccinazioni complete. L’adesione alla quarta dose è stata minima 2,24%. In compenso la mortalità è la più alta in UE e a livello globale superata solo dagli Stati Uniti.

Finlandia, Danimarca, Islanda, Norvegia – 84%, 83%, 81% 79% vaccinati
Tutti i paesi scandinavi, ad eccezione della Svezia, sono stati recentemente devastati dal COVID-19. Finlandia, Danimarca, Islanda e Norvegia hanno documentato i loro tassi di mortalità più alti, hanno battuto i loro record più volte nelle ultime settimane.

Ciò che è preoccupante è quanto durano le ondate. L’anno scorso, l’ondata in Danimarca è durata da metà novembre a metà marzo. Quest’anno è partita all’inizio di novembre e sembra non mollare. L’impronta di quest’anno è piuttosto problematica in tutti e quattro i paesi.

Canada: vaccinato all’86%

Il Canada non ha battuto il suo record di mortalità, ma l’ultima ondata è iniziata un mese prima e finora ha lasciato un numero di vittime simile a quello dell’anno scorso. In altre parole, i vaccini non hanno fatto assolutamente nulla…

Giappone – L’82% di vaccinati

Il Giappone ha recentemente registrato il suo peggior tasso di mortalità quest’anno, raddoppiando il suo record di tutti i tempi. Anche le mascherine e l’isolamento non hanno aiutato.

Australia – L’87% di vaccinati

Il COVID-19 sta attraversando l’Australia come un incendio. Il paese ha recentemente registrato un record di morti quattro volte maggiore che in qualsiasi altro momento durante la pandemia e l’incendio è ancora in corso. Forse un tasso di vaccinazione del 100% aiuterà, o vaccinazioni di richiamo obbligatorie ogni volta che qualcuno vuole uscire?

Nuova Zelanda – 84% vaccinato
I numeri della Nuova Zelanda fanno girare la testa. Che bel paese; che governo. Di recente hanno stra-battuto il loro record di mortalità di tutti i tempi. 

Corea del Sud – 88% vaccinato
Un tempo un faro luminoso su come affrontare il COVID-19, oggi la Corea del Sud è ai piedi di un picco di morte mostruoso. Ha raggiunto questo obiettivo con l’86,95% della popolazione completamente vaccinata.

Hong Kong – 89%
Il grafico parla da sé. O i vaccini non hanno funzionato, o il lockdown ha solo posticipato l’inevitabile.

Malta – 92%
Un altro paese che ha battuto il record di tutti i tempi. Malta ha persino imposto nuovi blocchi a gennaio mentre la popolazione era vaccinata per oltre il 90%.

Singapore – 92%
Singapore è uno dei paesi più vaccinati del pianeta e ha recentemente superato il record di morti per COVID-19 di tutti i tempi… due volte.

Fonte

Seguici anche sui nostri Social

Telegram Sfero Odysee Odysee
La prova lampante del fallimento? Haiti!
Tag: