Tribunale de L'Aquila
Se ti piace l'articolo, condividilo

#pagosoloilgiusto
Nuovi atti disponibili

A cura di Avvocati Liberi – ALI

Sebbene qualche cenno di timida reazione si intraveda nelle intenzioni del nuovo governo, la risposta alla grave crisi del mercato energetico è purtroppo ancora insufficiente.

Alcune imprese agiscono nella più arbitraria libertà di vessare famiglie e imprese, immuni da qualsivoglia controllo o regola, nel silenzio delle Autorità di Vigilanza e Giudiziarie che non hanno ancora preso le contromisure per arginare le oramai tanto evidenti quanto insostenibili vessazioni economiche (e non solo) che questi soggetti subiscono.

Comitato IoNonPago

Il comitato IoNonPago – che riunisce migliaia di cittadini coinvolti in tali difficoltà – ha auspicato la predisposizione di alcuni atti volti ad arricchire la proposta di #pagosoloilgiusto per inviare la diffida e la necessaria segnalazione alle Autorità di controllo degli abusi sui contratti e sulle forniture di molte categorie omogenee di utenti, che incolpevolmente si trovano costretti a corrispondere somme esorbitanti oppure a modificare le condizioni contrattuali sotto minaccia del distacco e del depotenziamento.

Avvocati Liberi e
Diritti Umani e Salute

Al fine di rispondere alle esigenze concrete della cittadinanza, le associazioni Avvocati Liberi e Diritti Umani e Salute hanno predisposto i documenti n. 6 e n. 7, scaricabili liberamente attraverso il download al seguente indirizzo
http://avvocatiliberi.legal/pagosoloilgiusto/

Il primo dei fac-simile (Doc. 6) costituisce l’esposto di violazioni unilaterali delle condizioni contrattuali (art. 13 Codice di condotta commerciale) nonché l’abuso del diritto di recesso da parte delle Compagnie.

Chiunque tra i privati, i consumatori e le microimprese rientri in una di tali condizioni, può proporre il reclamo per la propria fornitura e segnalare gli abusi alle Autorità indicate.

Il modello Doc. 7, invece, contiene un reclamo più articolato che può essere gestito anch’esso da privati e consumatori, ma esso è stato primariamente pensato per le microimprese che hanno più utenze legate alla propria attività, e tuttavia il modello può essere utilizzato anche dai possessori di un’unica utenza (cancellando le parti che si riferiscono alle utenze ulteriori).

Per microimprese ai sensi dell’art. 18, lett. d-bis) del codice del consumo si intendono le “entità, società o associazioni che, a prescindere dalla forma giuridica, esercitano un’attività economica, anche a titolo individuale o familiare, occupando meno di dieci persone e realizzando un fatturato annuo oppure un totale di bilancio annuo non superiori a due milioni di euro”.

Corrispondentemente all’introduzione di tali nuovi atti, abbiamo aggiornato anche il vademecum per facilitarne la comprensione e la compilazione.

Consigliamo di studiare con attenzione il vademecum per una corretta gestione della documentazione offerta.

In caso di domande sulla compilazione scrivere a: pagosoloilgiusto@avvocatiliberi.legal

FONTE: ALI – Avvocati Liberi

Seguici anche sui nostri Social

Telegram Sfero Odysee Odysee
Avvocati Liberi – ALI