Ricorso collettivo sul Green Pass
Se ti piace l'articolo, condividilo

Aggiornamento ricorso collettivo sul green pass

Il 20 settembre si è tenuta (in forma scritta) l’udienza di discussione del ricorso collettivo contro il Green Pass Lavoro e Scuola/Università.

Il giudice avrebbe potuto decidere la causa ma ha preferito disporre con un’ordinanza pubblicata oggi un rinvio al 3 maggio 2023 per la discussione orale assegnando alle parti un termine fino al 4 aprile per il deposito di note scritte conclusive.

Per l’aggiornamento del Ricorso collettivo sul green pass, ovviamente i tempi e la conduzione del processo sono interamente nelle mani del tribunale e purtroppo gli avvocati non possono in alcun modo influire!

L’impressione è che il tribunale di Roma, come altri tribunali in vari giudizi, voglia attendere la decisione delle questioni di costituzionalità degli obblighi vaccinali che saranno discusse davanti alla Corte costituzionale il prossimo 29 novembre, questioni nelle quali l’Avv. Fusillo per la Confederazione Legale per i Diritti dell’Uomo ha depositato un atto di intervento “amicus curiae”.

Continueremo a combattere contro il green pass che è un insulto ai diritti fondamentali ed ai principi basilari dello stato di diritto!

Fonte Difendersi ora Avvocato Fusillo

Seguici anche sui nostri social

Telegram Sfero Odysee logoexit
Ricorso collettivo Green Pass